Il Miracolo di un Angelo

Inviata da Luisa T.

“All’incirca 10 anni fa, mi trovavo a casa, era il mio turno di riposo e tutta contenta e serena insieme alla mia bimba che all’epoca aveva sette anni, mi accingevo nei lavori domestici. Erano all’incirca le 17.15, mi ricordo che canticchiavo ed ad un certo punto mentre pulivo il pavimento e la bimba mi guardava fare le piroette con l’aspirapolvere mi blocco, uno stato terrificante mi assale, mi rivolgo alla bimba e le dico: amore la mamma ha un peso nel petto, ho incominciato a camminare avanti ed indietro senza capirne la causa di tale malessere, ad un tratto mi inginocchio per terra e urlo: “OH MIO DIO!!! AIUTA MIA MAMMA MANDALE UN ANGELO!!!!”

La bimba mi abbracciò e mi sentii bene di nuovo, continuai a fare i miei lavori ripensando a cosa mi era accaduto. Verso le ore 21.00 chiamo mia madre che era in vacanza in Sicilia, al cellulare mi risponde mia zia (cosa insolita), e chiedo dovo fosse mia madre, lei mi risponde che si stava asciugando i capelli, ma insistei per poter parlare con lei, e alla fine mia zia mi disse che non era il caso perché era accaduto un incidente.

Mi raccontò che verso le 17.30 mia madre stava passeggiando in riva al mare in località Nizza di Sicilia, dove non c’è sabbia ma ci sono sassolini, ed un’onda di rientro le fece perdere l’equilibrio riportandosela in mare, ma che ora stava bene, un angelo l’aveva salvata!!!

Il giorno dopo con calma mia madre mi raccontò che non c’era nessuno in riva al mare, senti che tutto era finito ma all’improvviso si sentì afferrare da qualcuno, questi era un uomo che poi ci racconto che non doveva passare di lì ma che all’improvviso cambiò strada senza saperne il perché…. ci sono molti altri retroscena e una lunga storia di una serie di incredibili coincidenze che ho qui sintetizzato…ma una cosa è certa, è stato il miracolo di un angelo!

angelo di luisa

P.S. Credevo di essere “arrivata” a loro per via di alcune coincidenze o almeno questa era la mia opinione. Adesso invece sono più che convinta della loro esistenza! Sono troppi i fatti avvenuti nella mia vita che non si trattano di mere coincidenze ma di messaggi ben precisi della loro esistenza.

In questa foto scattata per sbaglio si nota benissimo l’angelo che mi appare di fianco e pure i due visi che esso tiene sotto la sua ala mi sono sempre chiesta quale fosse il messaggio da percepire forse oggi ritrovandomi qui ho capito.
Grazie Luisa”

 

 

…per altre storie leggi qui.

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link http://angeliradianti.com

Trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili? Se vuoi puoi sostenermi in quello che faccio con una semplice donazione!


Angeli Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow