Angeli, Affermazioni e Pensieri Positivi

Potresti conoscere già questo concetto: “Pensa al successo, sii il successo o comportati come se avessi già ciò che vuoi”. Se non sai già perché questa sia una parte importante della tua crescita spirituale, lascia che te lo spieghiamo. Se invece lo sai già, continua a leggere, perché ti promettiamo che imparerai qualcosa che non sapevi (lo stesso fatto che tu stia leggendo, adesso, significa che la lettura è destinata a te, quindi continua). Molte persone, anche quelle che credono nella pratica spirituale giornaliera, non riescono a mantenere la regolare abitudine di pronunciare affermazioni positive. All’inizio può sembrare inutile o astratto, oppure semplicemente stupido. Ecco perché è fondamentale. Se vuoi avere successo in qualunque campo, devi cominciare pensando e credendo che tu possa farcela. Non importa che sia un enorme obiettivo, come fondare un’impresa, o un obiettivo minore, come passare un esame. Qualsiasi cosa sia per te, devi essere convinto di farcela se vuoi ottenerla. Ci pongono spesso domande come questa: “Lui non si è impegnato, non ha creduto che ce l’avrebbe fatta e ha raggiunto l’obiettivo. Come mai e successo a lui? Non ha fatto né ripetuto affermazioni positive.” La nostra risposta è che questa persona ha attratto a sé esattamente ciò che voleva. L’ha pensato nella realtà. Se qualcuno pensa che non sia degno, questa lezione si ripresenterà nella sua vita. Inoltre, l’obiettivo non è sempre quello che avresti immaginato. Forse questa persona stava pensando così intensamente all’essere amata, che ha attratto il successo nella sua vita senza nemmeno provarci.

Ad ogni modo, tu sei ciò che pensi. Inoltre, quando agisci in una vibrazione di pensiero positiva, aumenti e cambi la tua stessa vibrazione energetica. Cosa significa? Significa che inizierai ad attrarre ciò a cui pensi. Visualizza quanto potente potrebbe essere questo a livello personale.

Oppure, la prossima volta che penserai “non posso”, dirai invece “SÌ, posso”. Pensa alla trasformazione che si verificherà. Si tratta di una legge, una legge spirituale. Attiri ciò su cui ti concentri, è infallibile. Prendiamo una verità immutabile. Ad esempio, qualcuno ha difficoltà di apprendimento o possiede un quoziente intellettivo basso. È un esempio semplice. Per quella persona, pensare qualcosa come “sono un genio inimitabile che ha tanto da offrire al mondo” potrà attrarre più conferme positive per i propri doni. Abbiamo visto tutti accadere questo miracolo, se non nella nostra vita, in quella di qualcun altro. A volte è più semplice vedere questa verità che agisce per qualcun altro.

Prima o poi, tuttavia, comincerai a notare che quando scopri il potere che puoi controllare nella tua vita connettendoti allo Spirito, l’Universo, in quanto ciclico, lo restituirà in triplice forma. E la legge del dare e ricevere. Finirà per verificarsi addirittura in eccesso.

Improvvisamente diventerai il catalizzatore per la trasformazione di qualcun altro. Capiterà sempre più spesso, come un segno, per dimostrare che sei sulla strada giusta. Per esempio, mentre stai andando ad incontrare un mentore spirituale, potresti lasciare il suo libro nella vetrina di un negozio locale. Un’amica ti chiamerà inaspettatamente per dirti che ha appena letto un libro dello stesso mentore che avevi menzionato il giorno precedente. Le leggi spirituali lavorano in un enorme cerchio del dare e del ricevere. Questo cerchio comprende anche dare a te stesso, che tu ci creda o no. E un concetto che può apparire complesso per molti. Ma quando lo farai, inizierai davvero a capire che più coltivi il tuo spirito, più sarai presente per coloro che ti stanno intorno. Ancora meglio, più ti concentri sulla tua spiritualità, più potere e benefici riceverai dagli Angeli.

Tratto dal libro “Angeli – Ispirazioni Quotidiane” di Gary Quinn

Trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili? Se vuoi puoi sostenermi in quello che faccio con una semplice donazione!


Angeli Radianti © 2019 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow