Diana Cooper: Fidatevi degli Angeli

Gli angeli sono costantemente attorno a voi, sussurrandovi, avvolgendovi nelle loro ali e spingendovi verso un destino più elevato. Quando vi arrendete a questo la vostra vita fluisce e quando resistete a questa corrente spirituale, la vostra vita diventa difficile per voi mentre nuotate contro la marea.

Quando un forte sentimento vi arriva e vi spinge a parlare o ad agire in un certo modo o quando sapete chiaramente qualcosa all’improvviso, siete aperti alla comunicazione angelica. La chiamiamo intuizione.

Qualche anno fa ho risposto ad una tale conoscenza profonda. Ho lasciato la mia casa e sono andata in Australia dove ho viaggiato per sei mesi. Un giorno mi sono alzata sapendo completamente che dovevo fare questo. Non conoscevo nessuno in Australia. Non avevo mai avuto nessun desiderio di andare lì e certamente non aveva nessun senso finanziariamente. Ma avevo imparato a seguire questi forti suggerimenti interiori. Così sono andata.

Ho fatto una splendida esperienza dove ho viaggiato da un’estremità all’altra del Paese ed ho avuto avventure al di là dei miei più grandi sogni. Ora ho amici ovunque in Australia e mi sono innamorata completamente del posto. Ciò che ho appreso è stato soprattutto di fidarmi degli angeli.

Ogni singola volta che mi occupavo di prenotare una camera od un viaggio, doveva essere cancellato. All’ultimo minuto qualcuno mi invitava a stare a casa sua o mi accompagnava in un posto dove volevo andare. La cosa straordinaria per me è che ogni persona che incontravo lavorava con le forze angeliche.

Anche quando ho soggiornato in un hotel, i proprietarie erano persone che credevano negli angeli. C’è stata un’eccezione quando ho insistito ad impegnarmi in tre settimane di campeggio in un viaggio che andava dal nord al sud attraverso l’area rossa nella stagione calda!! Ho preparato la mente ed il cuore a questo viaggio. Niente nell’organizzazione andava liscio, il che indicava che il mio ego stava lottando con la mia direzione spirituale, ma naturalmente gli angeli non interferivano con la mia libera volontà.

Il viaggio è stato duro. Gli altri partecipanti non erano simili a me. Eppure non mi sarei persa questo viaggio per niente al mondo. Ho continuato a chiedere aiuto agli angeli e loro mi hanno aiutato facilitando il mio viaggio in molti modi grandi e piccoli. Sono stata l’unica sulla cui tenda non ha piovuto durante una tempesta straordinaria ad Uluru. Quando le acque straripate rendevano impossibile proseguire e raggiungere Darwin, il giorno prima di Natale, ho chiamato il loro aiuto ed un aeroplano ha invertito la rotta per venirci a prendere! Così, mentre ho sempre detto : “Lascia andare, Lascia che Dio se ne occupi“. Ho sempre combattuto per fare le cose a modo mio. In Australia gli angeli mi hanno davvero insegnato ad avere fiducia in loro.

Il desiderio di Dio per voi è che siate completamente felici, soddisfatti, realizzati e che riceviate tutto quello che il vostro cuore desidera. Il compito degli angeli è di portarvelo.

Molti di voi sono come bambini con un giocattolo rotto. Vuole che il suo papà lo aggiusti, ma ci rifiutiamo di lasciarlo andare. Quando il bambino glielo passa il papà può prenderlo e metterlo a posto o dare al bambino qualcosa di più appropriato. Quando offrite una preghiera, state dicendo a Dio cosa volete. Gli angeli accorrono per aiutarvi e portarvelo, se è per il vostro bene più elevato. Ma se continuate a preoccuparvi e a fare quello che pensate sia giusto, state tenendo un giocattolo rotto. Gli angeli non possono fare niente per portarvi ciò che desiderate nel vostro cuore.

Gli angeli ci offrono costantemente conforto, sostegno, aiuto. Il nostro compito è di lasciare andare il nostro desiderio, poi ci rilassiamo e riceviamo il nostro amore.

Una signora mi ha detto quello che le è accaduto recentemente quando il suo figlio prematuro stava in un’incubatrice, morendo. Aveva avuto una crisi per tre volte. Ed ora i dottori dicevano che non ce l’avrebbe fatta. Allora si è seduta accanto all’incubatrice con la figlioletta, ha offerto la figlia a Dio per farne qualsiasi cosa fosse il meglio per la figlia. Improvvisamente ha sentito una mano sulla sua spalla. Non c’era nessuno ed ha subito capito che era un angelo. Nello stesso momento suo marito, che stava a casa a badare a loro figlio, è entrato in cucina. Dove ha trovato loro figlio che apparentemente parlava da solo. Il bambino si è rivolto al papà con occhi brillanti:”Papà stavo parlando agli angeli che mi hanno detto che tutto sarebbe andato bene. Starà bene”, Da quel minuto hanno capito che la bimba sarebbe vissuta. E così è stato.

Se vi dicono che qualcosa non è possibile, abbiate fiducia negli angeli. Loro credono in voi comunque. Qualsiasi cosa fate, dite, pensate, non c’è niente che può impedire ai vostri angeli di amarvi. L’unico momento in cui non manifestano per voi e non vi sostengono è quando li allontanate o siete determinati a fare qualcosa a modo vostro. Allora devono stare al vostro fianco e permettervi l’esperienza, anche se dura.

Sono con voi fino all’ultimo respiro. Vi guidano fino al prossimo passo del vostro viaggio. Anne mi ha detto che sua madre non credeva agli angeli o in niente di spirituale. Aveva paura di morire. Allora sul letto di morte ha chiamato Anne. “Puoi udire gli angeli cantare?” ha sussurrato, “Sono un’orchestra. La sua faccia era illuminata dalla gioia. Tutta la paura e la sofferenza erano scomparse. Morì in pace.

Esercizio per avere fiducia negli angeli

Decidete cosa volete.

Siate preparati a lasciarlo se non è per il vostro bene più alto.

Siate pronti a ricevere invece qualcosa di migliore.

Sedetevi tranquillamente e respirate finché non vi rilassate.

Dite mentalmente al vostro angelo quello che vi piacerebbe.

Visualizzatevi mentre lo porgete al vostro angelo.

Ringraziate il vostro angelo.

Abbiate fiducia completamente che il vostro angelo vi porterà quella cosa o qualcosa di migliore.

Lasciate andare completamente. Fatelo senza parlarne o pensarci su.

Non fate niente finché la vostra intuizione non vi dice che non è tempo di agire.

Di Diana Cooper (Cortesia di Silvia Gionta – http://auralia-edizioni.blogspot.com)

Trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili? Se vuoi puoi sostenermi in quello che faccio con una semplice donazione!


Angeli Radianti © 2016 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow